Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Ópera Domitila di João Guilherme Ripper (2000), 50’ 18º FESTIVAL MARIA CALLAS 2020

Data:

03/10/2020


Ópera Domitila di João Guilherme Ripper (2000), 50’ 18º FESTIVAL MARIA CALLAS  2020

 

Date

03/10, às 19:00, Festival Toriba Musical - Campos do Jordão

04/10, às 17:00, Sala Mário Lago - Jacareí

La pièce di João Guilherme Ripper tratta della relazione epistolare tra Don Pedro e la sua amante, Domitila de Castro. 

Nelle parole dei due amanti si ripercorrono gli avvenimenti storici della San Paolo del diciannovesimo secolo, circondati di amori paralleli e grandi decisioni politiche, in un momento storico di grandi cambiamenti istituzionali.

Tramite gelosie, controversie politiche ed ambizioni economiche, si conoscerà il percorso che ha portato Domitila a diventare la Marchesa di Santos.

La pièce sarà rappresentata nella sua versione completa che prevede l'accompagnamento per pianoforte, clarinetto e violoncello. Alla voce, ospite d'onore il soprano italiano Maria Sole Gallevi.

Opera con libretto e musica di João Guilherme Ripper, attuale presidente dell’Academia de Música Brasileira e Direttore artistico della Sala Cecilia Meireles. L’opera, composta nel 2000, è un omaggio alla soprano brasiliana Ruth Staerke, per voce, pianoforte, violoncello e clarinetto.

Elenco composto dal soprano italiano Maria Sole Gallevi, come Domitila accompagnata dai musicisti, Daniel de Oliveira (clarinetto), Alex Lara (pianoforte) e Fabrício Rodrigues (violoncello).

Scenografia: Giorgia Massetani (regista italiana)

Direzione di scena: Maria Sole Gallevi

 

Secondo le attuali norme sanitarie l’accesso del pubblico sarà ridotto e la presenza dovrà essere prenotata per tutte le città per e-mail a: ciaoperasp@hotmail.com

 

Informazioni

Data: Da Sab 3 Ott 2020 a Dom 4 Ott 2020

Organizzato da : Cia Ópera São Paulo e Istituto Italiano di Cultura, con il patrocinio della Secretaria de Estado da Cultura e Economia Criativa de São Paulo e le municipalità locali.

Ingresso : Libero


Luogo:

Campos do Jordão - Jacareí

1574