Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Primo Levi em diálogo

Data:

27/01/2022


Primo Levi em diálogo

In un'intervista del 1986, parlando di “Se questo è un uomo”, Primo Levi dice: “Se dunque questo libro, che ha ormai quarant’anni, continua a vivere, il motivo è che i suoi lettori [...] si rendono conto che questa testimonianza dal punto di vista dello spazio e del tempo è più universale di quanto non fosse nelle mie intenzioni quando lo scrissi”. Nel 2022, in Brasile e nel mondo, è ancora necessario parlare di Primo Levi e della sua opera, ricordare e insegnare, aprendo possibilità di dialogo che attraversano epoche e frontiere. Primo Levi em diálogo si propone di affrontare diversi aspetti della vita dell’autore torinese e dei suoi libri, sottolineandone il valore di testimonianza, ma anche l'originalità letteraria e parlando, allo stesso tempo, di Auschwitz, della guerra e del totalitarismo che arrivano fino ai nostri giorni.

Gli incontri saranno trasmessi in diretta sul canale YouTube dell'IIC San Paolo

Programma:

11:00 Quedas e desafios da humanidade e da memória a partir da Shoá, com o Rabino Ruben Sternschein (apresentação de Moacir Amâncio)

12:00 Mesa 1 - «Primo Levi hoje, no Brasil» (mediação de Dirceu Villa)

Primo Levi, testemunha da atualidade, com Anna Basevi

Contra o princípio da exclusão, com Valentina Cantori

Do Brasil da ditadura ao Brasil de Bolsonaro: a recepção e o pensamento crítico de Primo Levi, com Aislan Camargo Maciera

14:30 La escritura y el testimonio del horror: Primo Levi, Miklós Radnóti e Isaac Bashevis Singer, com Emmanuel Taub (apresentação de Valentina Cantori)

15:30 Mesa 2 - «Auschwitz, poesia e tradução» (mediação de Valentina Cantori)

Primo Levi contra a indústria da morte, com Dirceu Villa

Na ponte do intraduzível, com Moacir Amâncio

17:30 Mesa 3 - «Primo Levi e a Itália» (mediação de Aislan Camargo Maciera)

Primo Levi na literatura italiana, com Cecilia Casini

Primo Levi: (a)filólogo, com Davi Pessoa

19:00 Mesa 4 - «Shoá, arte e educação» (mediação de Valentina Cantori)

Disegnare Primo Levi,com Pietro Scarnera

Concepções do universo concentracionário nos desenhos e poemas das crianças de Terezín, com Luciane Bonace Lopes Fernandes

20:30 Apresentação do documentário 1938 Diversi, de Giorgio Treves (2018)

O IIC San Paolo disponibilizará gratuitamente o documentário em língua italiana e legendas em inglês na plataforma Vimeo até 25 de fevereiro de 2022.

 

L’illustrazione utilizzata nel materiale di divulgazione è di Pietro Scarnera e fa parte di una serie realizzata dall’artista durante la performance “Il poliedro Primo Levi”, in collaborazione con Marco Belpoliti.

Informazioni

Data: Gio 27 Gen 2022

Orario: Dalle 11:00 alle 20:30

Organizzato da : Valentina Cantori, com a colaboração do Istituto Italiano di Cultura (IIC San Paolo).

In collaborazione con : Centro de Estudos Judaicos da Universidade de São Paulo (CEJ - USP).

Ingresso : Libero


1700