Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Mostra fotografica “Apice” di Valeria Laureano

 

In collaborazione con: Centro de Integração Empresa-Escola (CIEE)

Apice vecchia, distrutta dal terremoto del 1962 in Irpinia, è un luogo abbandonato
da più di cinquanta anni e rimasto da quel momento inaccessibile, vuoto,
isolato. Ma qualcosa di vivo ancora sembra respirare. Sono i volti degli
abitanti, impressi su negativi e lastre di vetro.

Le fotografie recuperate convivono al fianco di negativi, prodotti dall’autrice,
di luoghi e paesaggi di Apice vecchia. Valeria Laureano li sotterra e
restituisce alle immagini di oggi quel velo di abbandono e nostalgia che
abita il paese.

  • Organizzato da: Instituto Italiano de Cultura
  • In collaborazione con: Centro de Integração Empresa-Escola (CIEE)
  • Tag:
  • N